15 Aprile 2024

RETTOCOLITE ULCEROSA - MORBO DI CROHN - PARTE PRIMA

La rettocolite ulcerosa ed il Morbo di Crohn così come tutte le malattie infiammatorie croniche intestinali da circa 15 anni posso essere indirizzate tramite i protocolli naturopatici.

Leggendo le centinaia di testimonianze di coloro che hanno conseguito miglioramenti grazie a questi protocolli pubblicate nel nostro gruppo Facebook, viene spontaneo chiedersi : perché i protocolli naturopatici funzionano?

Questo è il primo di una serie di articoli scritti per dare una risposta esauriente a chi si pone questa domanda. Iniziamo dal seguente aspetto:

Cicatrizzazione e risanamento delle mucose


La cicatrizzazione ed il risanamento delle mucose intestinali e del colon rappresenta uno dei traguardi più importanti per chi ha il morbo di Crohn o la rettocolite ulcerosa. Spesso durante una colonscopia si repertano, erosioni, ulcere aftoidi, ulcere serpiginose più o meno confluenti, ulcere superficiali, ulcere profonde, ulcere ricoperte da fibrina ecc.

Queste alterazioni delle mucose rappresentano una delle componenti più gravi ed importanti di queste malattie, ne consegue che il risanamento delle mucose costituisca una parte essenziale dell'approccio naturopatico inteso a ripristinare la capacità di auto-guarigione dell'organismo nei confronti delle mucose danneggiate.

Anche laddove non vi siano ne erosioni ne ulcere in presenza di infiammazione vi sono comunque alterazioni che inficiano il corretto funzionamento delle mucose e che vanno riequilibrate; ad esempio a livello di assorbimento oppure a livello di una adeguata produzione di immuno-globuline IgA e quindi a livello di adeguata capacità immuno difensiva.

Lo scopo non è quello di “curare il morbo di Crohn o curare la rettocolite ulcerosa”, l'obiettivo è diverso ed è quello di mettere l'organismo in condizioni innescare la propria auto-guarigione e quindi di risanare le mucose.

Sia nel gruppo Facebook che in questo sito sono state pubblicate diverse colonscopie sia prima che dopo che testimoniano gli effetti dei protocolli per quanto riguarda il risanamento delle proprie mucose di stomaco, intestino e colon. Vediamo perché ciò è possibile.


Le cause principali del morbo di Crohn e RCU


Nei malati di MICI si determina un danno alle mucose causato da:

1) Agenti patogeni come virus, batteri, parassiti e funghi

2) Alimenti infiammatori

3) Carenze di nutrienti essenziali per il rinnovamento e riparazione delle mucose

(queste sono le cause principali, ve ne sono poi altre come i metalli pesanti che non tratteremo qui)

I protocolli naturopatici indirizzano tutti e tre questi punti. Approfondiremo qui il terzo punto (gli altri punti sono già trattati in altri articoli e verranno ulteriormente approfonditi in questa serie di articoli).

Le cellule di tutto il tratto gastroenterico sono soggette ad un rapido turnover e rinnovamento anche in una persona sana visto che sono continuamente a contatto con cibi, enzimi, sostanze acide od alcaline ecc.

Per fare ciò le cellule necessitano di una quantità sufficiente di specifici nutrienti che consentano il corretto funzionamento del sistema di enzimi necessari alla corretta replicazione e riparazione cellulare.

Nutrienti per cicatrizzare ulcere ed erosioni

Questi sono i nutrienti più importanti (non gli unici) per una corretta riparazione di tessuti danneggiati come erosioni ed ulcere:

Acido pantotenico

Acido folico

Zinco

Vitamina A

Vitamine del gruppo B

Vitamina C

La giusta quantità di questi nutrienti spesso non viene assunta dall'alimentazione neanche dalla persona sana. Se una persona sana necessità di un quantitativo di nutrienti che possiamo arbitrariamente definire con il numero 100, nella persona malata di una MICI la richiesta di tali nutrienti può salire a livello fino a 300 se non 500 o 1000 a seconda della gravità. Ciò in conseguenza di due fattori:

1) Il malato di una MICI quasi sempre ha un deficit di assorbimento dei nutrienti e

2) La stessa malattia determina un aumento a volte esponenziale della richiesta da parte dell'organismo di specifici nutrienti.

Ed infatti quando facciamo fare gli esami di questi nutrienti scopriamo nella maggior parte dei casi che vi sono deficienze più o meno marcate. Essere all'interno del range normale ma prossimi al valore limite inferiore vuole comunque dire una carenza visto che il malato ha bisogno di quantità superiori rispetto a quelle di una persona sana.

Quindi i protocolli funzionano perché prima di tutto vengono rimosse le cause che danneggiano le mucose causando ulcere ed erosioni; le cui principali sono agenti patogeni ed alimentazione infiammatoria. Avendo rimosse le cause è ora possibile sia disinfiammare gli organi malati che ripristinare l'integrità e corretto funzionamento delle mucose tramite una corretta e bilanciata integrazione dei nutrienti sopra elencati.


Sequenza esatta


C'è una sequenza ben precisa che non può essere alterata se vogliamo ottenere risultati soddisfacenti. Ad esempio non è possibile cercare di cicatrizzare efficacemente le mucose come prima azione senza aver precedentemente rimosso i fattori che le danneggiano.

Sarebbe come cercare di cicatrizzare una ferita causata da un coltello conficcato nella gamba senza aver prima tolto il coltello.

Vediamo ora nel dettaglio alcuni di questi nutrienti specificatamente per quanto riguarda la loro capacità di riparare tessuti danneggiati (ulcere ed erosioni)

Lo zinco possiede molte proprietà utili al corretto funzionamento dell'organismo.

“E' indispensabile per la salute dell'organismo, la crescita ed il rinnovamento dei tessuti, in particolare:

-favorisce la guarigione di ferite e scottature

- supporta gli organi sessuali maschili e femminili

- sostiene il corretto funzionamento della prostata

- sostiene il sistema immunitario contro le infezioni da virus e batteri

- protegge gli occhi e la vista

- stimola l'appetito

- protegge il cervello dal piombo, minerale tossico

- in caso di ansia e depressione aiuta a stabilizzare l'umore

Da “Star bene con Minerali e Vitamine” Edizioni Riza


“La Nutrition Reviews (Luglio 1969) conclude che le nuove scoperte di scienziati come U. Weser, D Seeber e R,Warnecke confermano l'ipotesi formulata in precedenza che “lo zinco sia necessario in alcune fasi della sintesi del DNA”

“Anche la nostra capacità di riparare i tessuti danneggiati dipende dalla fabbricazione di nuove cellule e di conseguenza dalla sintesi del DNA

Da “Il libro completo dei Minerali” Edizioni Demetra

“Ricorderete che la vitamina A è importante per la crescita e mantenimento degli strati epiteliali della pelle. Questi includono il rivestimento esterno ed i rivestimenti interni del corpo. Tessuti di questo tipo rivestono la parte interna delle orecchie, le cavità sinusali, il tratto digerente”

“Si verificano cambiamenti nelle mucose delle membrane quando nel corpo esiste una carenza di vitamina A ed i processi naturali di pulizia diventano sempre meno efficienti. Si instaurano i batteri e da ciò seguono presto infezioni e malattia. “

“Quando la vitamina A è introdotta nella dieta le mucose dei rivestimenti degli organi cavi (come stomaco, intestino e colon n.d.t.) si risanano”

“Una adeguata quantità di vitamina A è assolutamente essenziale per una normale crescita e sviluppo”

Da “Let's Stay Healthy” di Adelle David , Unwin Paperbacks

“La vitamina A infine, potenzia il sistema immunitario, aiuta a combattere le infezioni e favorisce la guarigione delle ferite.

“Lo zinco fondamentale per la corretta crescita e per la guarigione delle ferite potenzia il sistema immunitario”

Da “Vitamine e minerali per la nostra salute” Sara Rose, red edizioni

Andando su PubMed che raccoglie tutti gli studi scientifici ufficiali e digitando “zinc e wound healind” (zinco e riparazione di ferite) escono 2729 studi o review sul soggetto. Digitando “vitamin A e wound healing” si ottengono 488 studi.

In altre parole il ruolo di zinco e vitamina A è ben noto a livello di medicina ufficiale. Lo stesso dicasi per gli altri nutrienti menzionati.

I protocolli naturopatici si basano su solidi principi scientifici già dimostrati altrove da numerosi studi.

Senza approfondire cosa sia effettivamente la naturopatia si potrebbero generare idee particolari non corrispondenti alla realtà; alcuni pensano che si tratti di qualcosa di esoterico o mistico o comunque poco comprensibile, altri possono pensare che si tratti un consiglio simile a quello dell'erborista ecc.


Nel nostro caso si tratta di conoscenze riguardanti l'utilizzo di sostanze e protocolli naturali riscontrabili anche a livello di medicina ufficiale e confermate da studi scientifici come specificato sopra. Se osservo i protocolli naturopatici per le MICI sono davvero poche le conoscenze in essi incluse che non siano già note e supportate da conferme scientifiche.

Ciò che è effettivamente nuovo è l'aver condensato in una serie di protocolli conoscenze che fino ad oggi non erano state applicate a queste malattie.

La cicatrizzazione delle mucose è un tassello fondamentale per ottenere risultati con le malattie infiammatorie croniche intestinali.

Quali risultati si possono ottenere: testimonianze.


form di richiesta informazioni
contatti
Verifica qui se la nuova Tecnologia Naturopatica Avanzata può essere di aiuto.
Sarete contattati il prima possibile.
Grazie.

I campi in grassetto sono obbligatori
inserisci il motivo della tua richiesta di contatto
Informativa privacy
Informativa sulla Privacy

I Suoi dati personali forniti attraverso il presente sito web verranno acquisiti e trattati in forma cartacea e/o su supporto magnetico, elettronico o telematico nel pieno rispetto del Codice della Privacy. Il trattamento di tali dati potrà avvenire per finalità statistiche e/o informative. Il conferimento dei dati stessi è pertanto facoltativo. Il suo rifiuto a fornirli e/o al successivo trattamento determinerà l’impossibilità per lo scrivente di inserire i dati nel proprio archivio e conseguentemente instaurare eventuali rapporti con Lei.

Periodo di conservazione
I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.
Pertanto:
• I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.
• I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.
Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato.

Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate.

Relativamente ai dati medesimi Lei può esercitare i seguenti diritti:
Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
• a) dell’origine dei dati personali;
• b) delle finalità e modalità del trattamento;
• c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
• d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
• e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
• a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
• b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
• c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
• a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
• b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Come esercitare i diritti
• Per esercitare i diritti dell’Utente, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito e evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.

Titolare del trattamento è Maurizio Bertucci, Via Lecco 7, 24030 Mozzo BG.
Ciò premesso, in mancanza di contrarie comunicazioni da parte Sua, consideriamo conferito a Maurizio Bertucci il consenso all’utilizzo dei Suoi dati ai fini sopra indicati.
La ringraziamo per la collaborazione.


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

keyboard_arrow_down

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa sulla Privacy

I Suoi dati personali forniti attraverso il presente sito web verranno acquisiti e trattati in forma cartacea e/o su supporto magnetico, elettronico o telematico nel pieno rispetto del Codice della Privacy. Il trattamento di tali dati potrà avvenire per finalità statistiche e/o informative. Il conferimento dei dati stessi è pertanto facoltativo. Il suo rifiuto a fornirli e/o al successivo trattamento determinerà l’impossibilità per lo scrivente di inserire i dati nel proprio archivio e conseguentemente instaurare eventuali rapporti con Lei.

Periodo di conservazione
I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.
Pertanto:
• I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.
• I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.
Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato.

Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate.

Relativamente ai dati medesimi Lei può esercitare i seguenti diritti:
Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
• a) dell’origine dei dati personali;
• b) delle finalità e modalità del trattamento;
• c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
• d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
• e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
• a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
• b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
• c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
• a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
• b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Come esercitare i diritti
• Per esercitare i diritti dell’Utente, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito e evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.

Titolare del trattamento è Maurizio Bertucci, Via Lecco 7, 24030 Mozzo BG.
Ciò premesso, in mancanza di contrarie comunicazioni da parte Sua, consideriamo conferito a Maurizio Bertucci il consenso all’utilizzo dei Suoi dati ai fini sopra indicati.
La ringraziamo per la collaborazione.


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh